AUTO D'EPOCA

 

Seguita da vari esponenti italiani del settore, comprende presentazione di auto d’epoca tra le più belle italiane e straniere. Alcune con riferimento ad articoli, manifestazioni, indicazioni sul settore. Inoltre  troverete indicazioni di prezzi e  quotazioni per  questo  investimento alternativo.

Inoltre una piccola rubrica dedicata alle corse di auto moderne della categoria CEAT.

 

 

  .

 

 

 

RICORDIAMO  CHE  MOLTI  VIDEO SONO DA NOI PRODOTTI PER ALTRE  EMITTENTI  E QUINDI NON  DISPONIBILI SUL NOSTRO SITO.

CROFGATE ITALIA ALTA COSMESI  PER LA CURA DELL'AUTO  E  DELLA MOTO.

WWW.CROFTGATEITALIA.COM

 

Mob. 339-8515971

Mob. 347-7595105

DISPONIBILE  IL  VIDEO  DELLA  SFILATA  DI  MODA  ABBINATO  AL  V CONCORSO  DI  ELEGANZA"LE  AUTO, L'ELEGANZA  E  LO  STILE  DEL  XX SECOLO" SVOLTOSI  IL  4 E 5 MAGGIO 2019  PRESSO  LA VILLA  REALE  DI MONZA.

ARRIVATA A BRESCIA  LA  CAROVANA  DELLA 1000MIGLIA 2019 DECRETANDO  LA  FINE  DELLA 37° EDIZIONE..

Sabato  H.19,50.

Giungono per  primi a  Brescia Giovanni Moceri e Daniele Bonetti del Team Alfa Romeo  che si aggiudicano così la vittoria della 37° 1000 Miglia 2019. Il duo a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928 – di proprietà del Museo Alfa Romeo di Arese – ha conquistato così il podio totalizzando 74752 punti. Moceri, medico palermitano, e Bonetti, giornalista bresciano, hanno avuto la meglio sul Team Villa Trasqua, l’equipaggio composto dai due bresciani Andrea Vesco e Andrea Guerini che, a bordo di una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, hanno totalizzato 73611 punti. In terza posizione, con 72786 punti, Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, a bordo di una Bugatti Type 40 del 1927, la coppia detentrice del titolo dello scorso anno.
A ridosso del podio, al quarto posto, Alberto Riboldi e Paolo Sabbadini, su una O.M. 665 S Superba 2000 del 1926. La la Coppa delle Dame è  andata  invece al  duo composto dalla bresciana Silvia Marini e Francesca Ruggeri  su Aston Martin 2 Litre Speed Model del 1937 che  si  sono piazzate al 34esimo posto complessivo, con 53766 punti. 

Sabato 18 Maggio 2019.
La pioggia ha bagnato  le vetture  in partenza  da Bologna verso Brescia nell'ultima tappa. La classifica vede al momento in testa Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, con 67910 punti. In seconda posizione l’equipaggio di Andrea Vesco e Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, con 67296 punti e un distacco di 614 lunghezze. In terza posizione, con 66525 punti, Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, a bordo di una Bugatti Type 40 del 1927.

Dopo il pranzo al Palazzo Ducale di Parma, le vetture sono  ripartite verso Brescia  sotto un cielo minaccioso puntando  verso  Busseto e Cremona,per  poi  proseguire verso Carpenedolo, Montichiari e Travagliato.


Venerdì 17 Maggio 2019.

Partita sotto  la  minaccia della prevista  pioggia la terza tappa. Le vetture della Freccia Rossa hanno lasciato Roma alle ore 6:30 alla volta di Bologna. Sarà Siena ad ospitare le vetture per la pausa pranzo durante questa penultima giornata di gara. Nonostante  le  previsioni  meteo un sole primaverile accompagna  gli  equipaggi. Come  sempre entusiasmo e  tanti  spettatori  che  come  ogni  anno  attendono  le meravigliose  vetture ed oggi nel centro storico di  Siena. In  serata le auto  taglieranno il traguardo di Bologna, città di arrivo della terza tappa partita questa mattina da Roma.

Le vetture transiteranno da Vinci, Montecatini, Pistoia, Firenze e via  verso l'Impervio Passo della Futa e della Raticosa prima di approdare in serata nel capoluogo emiliano.La terza tappa potrebbe essere quella decisiva e, dopo la prova di precisione 77 – Campiglia Orcia 8, si posiziona in testa alla classifica il duo composto da Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, con 54879 punti. Con un distacco di 545 lunghezze, segue l’equipaggio di Andrea Vesco e Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, in seconda posizione con 54334. Chiude il podio una new entry rispetto le graduatorie precedenti, che supera il duo Tonconogy-Ruffini: si tratta della O.M. 665 S SUPERBA 2000 del 1926, guidata da Alberto Riboldi e Paolo Sabbadini, piazzata momentaneamente al terzo posto, con 53405 punti.

Ieri, al termine della giornata, la classifica provvisoria segnava questi piazzamenti: in cima alla graduatoria Andrea Vesco – Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929; al secondo posto il duo Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928; in terza posizione sempre la Bugatti Type 40 del 1927 di Juan Tonconogy e Barbara Ruffini.
Per quanto riguarda la Coppa delle Dame, guidava la graduatoria provvisoria l’equipaggio composto da Franca Boni e Monica Barziza su una Lancia Aprilia 1500 del 1949.

Giovedì 16 Maggio 2019. 

In vetta alla classifica provvisoria continua il testa a testa fra i tre equipaggi favoriti, con continui ribaltamenti di fronte a rendere emozionante la competizione.
Al termine della prova di precisione 27 – Mercatino Conca 6, risultano attualmente in prima posizione Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (Team Alfa Romeo), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928, con 17596; al secondo posto il duo Andrea Vesco-Andrea Guerini (Team Villa Trasqua), con una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929, con 17514 punti; in terza posizione la Bugatti Type 40 del 1927 di Juan Tonconogy e Barbara Ruffini che finora hanno totalizzato 16893 punti .Al tramonto le auto d’epoca sono attese a Roma, esattamente alle 20:30, non prima di aver attraversato Cesenatico, Gambettola, Urbino, Corinaldo e Senigallia. Alle 13:00 il breve ristoro a Fabriano, nel loggiato di San Francesco, e il proseguimento del percorso verso Perugia, Assisi, Terni, Rieti e l’arrivo nella Capitale per la suggestiva passerella in Via Veneto.

PARTITA  LA 37 EDIZIONE  DELLA  1000Miglia

Dopo la partenza da Brescia nel pomeriggio odierno, e gli attraversamenti di Desenzano, Sirmione e Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio, le 430 vetture d’epoca stanno attraversando Mantova per poi dirigersi verso Ferrara.
Seguiranno i passaggi a Comacchio e Ravenna ed in  serata taglieranno il traguardo di Cervia-Milano Marittima, da dove domattina, partiranno per la seconda tappa verso Roma.
In testa alla classifica, al momento della prova di precisione 9 – Moscatello 4, con 5895 punti, il duo composto da Andrea Vesco e Andrea Guerini (scuderia Villa Trasqua), a bordo di una Alfa Romeo 6C 1750 SS Zagato del 1929. Segue con 5813 punti l’equipaggio composto da Juan Tonconogy e Barbara Ruffini, a bordo di una Bugatti Type 40 del 1927. Sul terzo gradino del podio provvisorio, con 5795 punti, Giovanni Moceri e Daniele Bonetti (scuderia FCA), che
guidano una Alfa Romeo 6C 1500 SS del 1928.

Le 430 vetture della Freccia Rossa, dopo la punzonatura in Piazza Vittoria, alle 14:30 sono partite da Viale Venezia e si stanno dirigendo verso Desenzano, per poi proseguire in direzione di Sirmione, del Parco Giardino Sigurtà di Valeggio sul Mincio, Mantova, Ferrara, e ancora Comacchio, Ravenna per giungere in serata a Cervia-Milano Marittima.

SI  SCALDANO I MOTORI  PER  L'EDIZIONE  2019 DELLA 1000MIGLIA.

ECCO IL  VIDEO DEL  V CONCORSO  DI  ELEGANZA, SEGUIRA' QUELLO  RELATIVO  ALLA  SFILATA  DI  MODA.

CONCLUSA LA  VERONA  LEGEND  CARS.

Si è chiusa oggi la quinta edizione di Verona Legend Cars, la fiera dell’heritage e dell’auto classica. Tantissimi i visitatori della mostra  dedicata ai 100 modelli che hanno caratterizzato la storia dell’auto  dal primo veicolo con motore a scoppio  alle capostipiti delle vetture per famiglie e delle city car, all’evoluzione delle granturismo, del fuoristrada e delle prestigiose Lancia Stratos , Lamborghini Countach, per arrivare alle moderne Ferrari GTC 4 Lusso e 500 Abarth. 

Patner: ACI Storico, Editoriale Domus con Ruoteclassiche, il Museo dell’Auto di Torino e il Museo Nicolis di Verona, l’Agenzia Relazioni Digitali by Mailander, diversi club storici e importanti collezionisti italiani e internazionali.

Grande curiosità per le vetture del Museo Nicolis dedicata al Marchio Bianchi. Un’esposizione con tre eccezionali pezzi da collezione: la Bianchi S9 Sport del 1935, l’elegante e parsimoniosa moto Bianchina del 1950, la straordinaria bicicletta da corsa “Specialissima Giro d’Italia” del 1961. 

 

Vasta infine la scelta di ricambi originali: dalle parti meccaniche alle rarissime autoradio degli anni ’50.  

VERONA  LEGEND  CARS 11-12 MAGGIO 2019.

Grande apertura per Verona Legend Cars. Il salone dell’auto classic ha inaugurato quella che può essere considerata la mostra dell’anno in ambito motoristico: 100 MITI, l’esibizione che ripercorre l’intera evoluzione dell’automobile attraverso 100 modelli, ognuno a suo modo eccezionale per il valore tecnico, sociale o di design. Una mostra per il grande pubblico, 133 anni di rivoluzione a quattro ruote. 

Presenti all’inaugurazione le più importanti istituzioni del mondo Classic: da ACI Storico al neo eletto presidente ASI, il veronese Alberto Scuro.

Oltre mille le auto presenti nei padiglioni dedicati al mercato, ognuna con la propria storia da raccontare Y)

Verona Legend Cars sta crescendo” ha dichiarato Mario Baccaglini, organizzatore della fiera. 

Code fin dal mattino alle biglietterie di Verona Fiere. Un forte segnale di interesse verso la mostra e la fiera da parte non solo degli appassionati ma anche di un pubblico più allargato.

 

CONCLUSOSI CON  GRANDE  PARTECIPAZIONE E  SENZA  PIOGGIA IL  V CONCORSO "AUTO,ELEGANZA E  STILE  DEL XX SECOLO" PRESSO  VILLA  REALE  MONZA. DISPONIBILE SU  YOUTUBE NELLA  TRSAMISSIONE  SU  LA6 BOBBGEAR DEL 9 MAGGIO UN  BREVE FILMATO  DELL' EVENTO. SARA' POI  DISPONIBILE  IL  VIDEO  COMPLETO DELL'EVENTO..

Download
V CONCORSO DI ELEGANZA AUTO E STILE DEL XX SEC.
Concorso di eleganza per auto con l' abbinamento di una sfilata di Moda in cui potrete ammirare favolose macchine italiane e straniere dei bellissimi anni che furono, con l'aggiunta di super car .
5 concorso di eleganza.docx
Documento Microsoft Word 669.1 KB

ANCHE QUEST'ANNO IL 4 E 5 MAGGIO  SI S VOLGERA' IL  V CONCORSO" AUTO,ELEGANZE  E  STILE  DEL  XXSECOLO." IN  BASSO  TROVATE  IL  VIDEO DELLA  PASSATA  EDIZIONE 2018, MENTRE  IN  ALTO  POTETE  SCARICARE  PROGRAMMA  E  MODULO  ISCRIZIONE.




Clicca sulla  foto  per  il  programma